Primary Menu

Car sex, la nuova tendenza

Si tratta di una specie di brutta copia del Car sex americano, in voga nel Paese a stelle e strisce da tanti anni, in particolare nelle grandi città.

Car sex, il sesso in auto, è la nuova moda dell’estate? In tutti i casi non sarebbe nulla di nuovo perché in tanti ricorderanno le lunghe file di auto, con i finestrini tappezzati di giornali, parcheggiate nelle strade un po’ isolate di diversi anni fa. Oggi quei tempi sono cambiati e quelle file di auto non si vedono più,  per lo meno se ne vedono molte meno, perché è cresciuto il rischio di essere preda di qualche farabutto alla ricerca di un portafoglio e di una sveltina, tanto per gradire.

Il car sex moderno è un’altra cosa, e i tanti annunci che si possono trovare sul web, Cupido del 2000 si potrebbe dire, che offrono la disponibilità di una  macchina lussuosa per incontri assolutamente non mercenari, ne sono la conferma.
Si tratta di una specie di brutta copia del Car sex americano, in voga nel Paese a stelle e strisce da tanti anni, in particolare nelle grandi città, solo che in quel caso si tratta di  limousine lussuosissime, delle vere e proprie suite con tanto di autista, per cui trattandosi di incontri in movimento, la possibilità di restare vittime di un agguato sono decisamente ridotte al lumicino.

In Italia di limousine del genere non ne esistono, anche perché non ci sarebbero nemmeno le strade che potrebbero accoglierle degnamente. Ve la immaginate una di queste suite viaggianti che circola, o che per lo meno, cerca di circolare per le stradine strette del centro di una città italiana? Una impresa praticamente impossibile. In tutti i casi si tratta di una copia, come detto in precedenza, del Car sex americano, sia per la consistenza delle auto, sia perché alla fine è una copia abbastanza recente, per cui dovrebbe avere la necessità di affinarsi un po’, di perfezionarsi, anche se in definitiva un ridimensionamento verso il basso dovuto alle stesse auto è più che necessario.

Tuttavia, questa tendenza, se vogliamo chiamarla così, questa novità lascia un po’ perplessi i tanti che invece hanno una visione diversa del rapporto tra due persone. Il car sex non è altro che l’occasione per incontro amorosi, ma sarebbe più indicato chiamarli semplicemente sessuali visto che di amoroso hanno ben poco, con il solo scopo di farsi una sveltina o poco più, è la ricerca affannosa solo del rapporto sessuale e null’altro, ed è anche in un certo senso il riflesso dei cambiamenti in atto anche nel nostro paese.

Difficilmente però si potrà arrivare ai livelli americani, livelli che riguardano solo alcune grandi città come New York, Las Vegas e qualche altra, città dove la libertà dei costumi, diciamo così, ha raggiunto livelli da non al momento impensabili. Sperare che tali livelli restino lontani ancora per molto non è da bacchettoni, come potrebbe pensare qualcuno, ma semplicemente il frutto di una cultura diversa, di una educazione diversa, di un valore diverso che la maggior parte delle persone danno ad un qualsiasi rapporto.

Parlare di romanticismo, in un Car sex, è decisamente una utopia, è semplicemente una alcova dove consumare un rapporto sessuale e poi chi si è visto si è visto, ed è una cosa che fa storcere il naso a non poche persone.
Probabilmente una cosa del genere è uno dei sogni nascosti della maggior parte delle persone, ma se poi si dovessero trovare nelle condizioni di far avverare questo sogno, come si comporterebbero? Io personalmente ho il dubbio che in molti si darebbero il pizzicotto, non per vedere se si tratta di sogno o realtà, ma semplicemente per svegliarsi, in modo da farlo sparire e tornare a vivere una vita normale, ma soprattutto un rapporto normale che abbia come basi dei sentimenti, delle sensazioni, la conquista, il romanticismo, la seduzione, il corteggiamento, insomma un rapporto tradizionale.

Sesso, una guida per infuocare le vostre notti di sesso

Alla faccia dei perbenismi, ecco dei pratici consigli per infuocare le vostre notti di sesso e fare felice il...

Lascia un commento

Rating*